In vista della prossima edizione del rally più importante al mondo, Garmin affianca il Monster Energy Honda Team nella preparazione dei cinque piloti ufficiali, mettendo a loro disposizione l’ultimo nato in casa Garmin, il GPSMAP 267Cx, e altra strumentazione che andrà ad arricchire la spedizione Honda alla Dakar in sud America.

Con la presentazione ufficiale di ieri nel quartier generale di HRC a Barcellona, parte la marcia di avvicinamento del team Honda nel più importante evento del calendario mondiale del fuoristrada: la Dakar. E nella prossima edizione della competizione, che prenderà il via il 2 gennaio 2017 da Assuncion in Paraguay e si concluderà a Buenos Aires dopo due settimane, il Monster Energy Honda Team sarà affiancata dalla tecnologia Garmin, prezioso contributo satellitare per chi in condizioni estreme deve prendere decisioni in tempo rapido.

<img class="aligncenter size-large wp-image-106" src="http://www.mondoestremo.it/wp-content/uploads/2016/12/MonsterEnergyHondaTeam17_Garmin_19018_mch-1024×683.jpg" alt="" width="750" height="500" srcset="http://www.mondoestremo.it/wp-content/uploads/2016/12/MonsterEnergyHondaTeam17_Garmin_19018_mch-1024×683.jpg 1024w, http://www.mondoestremo.it/wp-content/uploads/2016/12/MonsterEnergyHondaTeam17_Garmin_19018_mch-300×200.jpg 300w, http://www.mondoestremo viagra online sales.it/wp-content/uploads/2016/12/MonsterEnergyHondaTeam17_Garmin_19018_mch-768×512.jpg 768w, http://www.mondoestremo.it/wp-content/uploads/2016/12/MonsterEnergyHondaTeam17_Garmin_19018_mch-360×240.jpg 360w, http://www.mondoestremo.it/wp-content/uploads/2016/12/MonsterEnergyHondaTeam17_Garmin_19018_mch-600×400.jpg 600w, http://www.mondoestremo.it/wp-content/uploads/2016/12/MonsterEnergyHondaTeam17_Garmin_19018_mch.jpg 1200w” sizes=”(max-width: 750px) 100vw, 750px” />

I cinque piloti ufficiali del team, Paul Goncalves, Michael Metge, Ricky Brabec, Kevin Benavides e Joan Barreda, da alcune settimane si stanno allenando con il nuovo device satellitare di casa Garmin, il GPSMAP 276Cx. Strumento adatto a tutti i terreni, il GPSMAP 276Cx è stato progettato per ottenere anche la ricezione del sistema russo GLONASS ed è dotato di un ampio schermo antiriflesso da 5 pollici, con altimetro barometrico e una bussola a 3 assi.

«Ma è soprattutto la mappa dell’Europa precaricata con tutte le strade bianche e la sentieristica percorribile con mezzi motorizzati che fanno del GPSMAP 276Cx uno strumento unico al mondo, – ha commentato Martino Bianchi, General Manager del Team HRC Rally – e per noi questa caratteristica è basilare per poter pianificare allenamenti sempre più vicini alle esigenze che i nostri piloti troveranno in gara».

Di facile installazione su qualsiasi moto, il GPSMAP 276Cx è intuitivo da utilizzare e comodo dà utilizzare anche in marcia, e soprattutto su fuoristrada.


«L’ampio display, il pratico tastierino e la robustezza dello strumento sono stati molto apprezzati dai piloti. – prosegue Bianchi – I cinque componenti del nostro team HRC lo hanno testato negli ultimi allenamenti effettuati in Spagna e in Marocco in vista della Dakar 2017».

La collaborazione con il Monster Energy Honda Team si svilupperà durante tutto l’arco del 2017 dove i piloti saranno impegnati nel mondiale rally e nelle più importanti gare internazionali. Durante la Dakar, Garmin fornirà e installerà GPSMAP 276Cx e le action cam Virb Ultra 30 a bordo dei veicoli di assistenza. Tutto il team inoltre indosserà i sofisticati orologi Garmin fēnix 3.

«Siamo particolarmente soddisfatti della partnership con Honda HRC perché rappresenta il punto di incontro tra due aziende leader nel proprio settore di appartenenza – ha commentato Stefano Viganò, Amministratore Delegato di Garmin Italia – e sin dal primo utilizzo i piloti hanno trovato grande beneficio e si sono resi disponibili per testare ulteriori sviluppi».

Alla Dakar 2017, quindi, si celebrerà un matrimonio dove il top della tecnologia motociclistica incontra la massima espressione della tecnologia satellitare.